Poesia di Davide per Yuko. Un amore forte che vive tra un aereo per Hiroshima ed uno per Milano. Andata e ritorno, per ora :

“. . . . . . .
Alla dogana, se arrivi o se parti,
dichiara pure il mio amore.
Di’ che è tuo e da sempre.
E che ti spetta di diritto
perché è nato con me ma per te.
. . . . . .
Ed a ogni controllo, se arrivi o se parti,
raccogli ogni prezioso momento
del nostro ampio bagaglio.
. . . . . .
Ma quel giorno, se arrivi e non parti
da allora tu fallo per sempre.”